Career Counseling

“Se hai bisogno di potere, puoi trovarlo dentro te e se sei convinto di avere potere, tu il potere ce l’hai”.

Anthony Robbins

Career Counseling

Obiettivi

Il Career counseling è un percorso individuale one to one di crescita e sviluppo professionale, rivolto a lavoratori in cerca di una ricollocazione professionale più adeguata e maggiormente in linea con le proprie aspettative e potenzialità. Un programma ben articolato di Career counseling consente alla persona interessata di acquisire innanzitutto consapevolezza delle proprie capacità e risorse, ma anche di prendere serenamente atto dei propri limiti e punti di debolezza, così come di eventuali atteggiamenti erronei e comportamenti disfunzionali che rallentano o ostacolano il proprio percorso evolutivo di sviluppo professionale e autorealizzazione.

Il Career counseling è in sintesi un progetto di riqualificazione professionale a 360°, particolarmente utile o indispensabile in momenti critici di transizione e cambiamento, in situazioni in cui il lavoratore percepisce di non disporre di competenze, soft skills, strategie e strumenti necessari per superare autonomamente la fase di disorientamento professionale o per gestire una situazione di stallo nella quale si sente bloccato e non vede via d’uscita. In genere, ciò accade quando la persona avverte chiaramente il bisogno di colmare il gap di potenzialità (divario) esistente tra quello che ottiene in termini di risultati, performance e riconoscimenti dal contesto organizzativo nel quale opera e quello che è convinto di poter ottenere e raggiungere grazie a un migliore e più efficace utilizzo delle proprie capacità e risorse. Questo percorso di Career counseling si basa sui principi della Coaching Psychology e sulle tecniche di empowerment psicologico e si qualifica come indispensabile strumento di supporto professionale per rinforzare l’autostima e le convinzioni di autoefficacia, acquisire più fiducia in sé e nelle proprie risorse, stimolare il miglioramento continuo delle proprie capacità e performance, promuovere una più completa consapevolezza di sé e favorire l’autorealizzazione.

Destinatari

Manager di nuova nomina, lavoratori in mobilità, persone in cerca di occupazione o che aspirano a raggiungere adeguati avanzamenti di carriera o una più idonea collocazione professionale.

Durata

21 ore in sette incontri da tre ore cad.

Costo: 1.500,00 € +iva

(incluso materiale didattico e attestato di partecipazione)

 

Contenuti del programma

  • Le direttrici operative dell’empowerment psicologico e organizzativo
  • La consapevolezza di sé come base dell’intelligenza emotiva
  • Le dimensioni strutturali dell’autorealizzazione
  • Psicologia della comunicazione e della personalità
  • Strategie di comunicazione efficace: analisi del messaggio, assiomi e stili di comunicazione
  • Principi di Analisi Transazionale (A.T.) e tecniche di comunicazione assertiva
  • La “carta di identità psico-emotiva” come strumento di autoanalisi e
    self-empowerment
  • Psicologia del successo e fonti di energia psico-fisica ed emotiva
  • Strumenti e tecniche per migliorare l’autostima e convinzioni di autoefficacia
  • Le tecniche “SMART e PDCA” per autogestirsi per obiettivi (M.b.O.)
  • Il bilancio personale delle competenze
  • Gli strumenti operativi per la gestione del proprio percorso di crescita e sviluppo professionale
  • Come compilare il proprio curriculum e sostenere un colloquio di lavoro
  • Test di autoanalisi del quoziente emotivo (QE) come indicatore della capacità di gestire efficacemente stati d’animo ed emozioni

Prenota un incontro gratuito di un’ora inviando richiesta nella pagina contatti

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy. Informativa Privacy