- titolo

 

STRATEGIE & SVILUPPO viene costituita nel 1996 - in forma giuridica di s.a.s. - come società di consulenza direzionale e formazione manageriale. Nel corso degli anni ha maturato competenze in aziende di piccole, medie e grandi dimensioni, oltre che negli enti pubblici e privati dove ha operato con successo grazie ad un approccio consulenziale innovativo e multidisciplinare. Ciò ha consentito di dare organicità e valore ad un insieme di esperienze professionali e competenze distintive acquisite in vari ambienti e contesti organizzativi. Attualmente è una ditta individuale e svolge attività di consulenza e formazione avvalendosi di un qualificato team di consulenti professionisti.

 

LA MISSION 

Promuovere e diffondere una cultura d'impresa "empowerment oriented", finalizzata all'innovazione, alla crescita, al miglioramento continuo di prodotti e processi e al benessere organizzativo del sistema azienda.

 

LA NOSTRA FILOSOFIA GESTIONALE

Costruire con i nostri clienti un rapporto duraturo di partnership e reciproca fiducia, orientato a risultati concreti e tangibili. L’approccio “empowerment”, che caratterizza ogni nostro intervento consulenziale, ci consente di progettare e fornire metodi, tecniche e strumenti operativi versatili ed efficaci, realizzati “su misura” (taylor made) per l'azienda cliente. Attraverso la gestione integrata di servizi come la consulenza direzionale strategica, la formazione continua, il coaching, la ricerca e l'assistenza sul campo, siamo in grado di contribuire alla crescita aziendale e al rafforzamento della posizione competitiva delle Pmi nel loro specifico mercato obiettivo.

 

 

 

 

Per qualsiasi Vostra esigenza in ambito consulenziale, potete contattarci per telefono ai numeri 080.5348115 - 347.2483834 o per e-mail (contatti@strategiesviluppo.it). Saremo lieti di presentarVi le soluzioni ad hoc maggiormente in linea con i Vostri bisogni e aspettative.

Vantaggi e benefici della cultura empowerment

 

L'empowerment è un approccio metodologico mutuato dalla Qualità Totale, che si ispira al principio del miglioramento continuo a piccoli passi (Kaizen). Si rivolge a persone, gruppi e organizzazioni motivati a crescere, ad apprendere e ad acquisire nuove abilità e competenze. Le direttrici fondamentali lungo le quali l'empowerment produce concretamente i suoi effetti positivi nel breve-medio e lungo periodo, sono le seguenti:

  • PROGETTO DI CAMBIAMENTO CULTURALE
  • NUOVA FILOSOFIA GESTIONALE
  • STRUMENTO DI CRESCITA

 

Effetti dell'empowerment sulle persone (empowerment psicologico)

  • Più potere personale e maggiore fiducia in sé
  • Rinforzo dell'autostima e delle convinzioni di autoefficacia
  • Incremento della motivazione e dei livelli di efficienza
  • Entusiasmo, ottimismo, creatività problem solving
  • Autogestione per obiettivi, libertà e autonomia decisionale
  • Autodisciplina e propensione a lavorare in team
  • Assertività, efficace gestione dei conflitti e orientamento al dialogo
  • Autorealizzazione e conciliazione dei tempi di vita e lavoro (work-life balance)

 

Effetti dell'empowerment sull'organizzazione (empowerment organizzativo) 

  • Qualità Totale e organizzazione snella
  • Migliore gestione della complessità organizzativa
  • Innovazione e miglioramento continuo di prodotti e processi
  • Visione antropocentrica del sistema azienda, centrata su principi etici e valori condivisi
  • Meritocrazia e valorizzazione del capitale intellettuale
  • Incremento del know-how e sviluppo di competenze distintive
  • Acquisizione di un vantaggio competitivo sostenibile nel tempo
  • Leadership empowering e lavoro di squadra

Nuovi corsi

A breve partirà la terza edizione del corso "Sette principi di empowerment per il successo imprenditoriale". La seconda edizione si è appena conclusa con successo presso il Parco Scientifico TECNOPOLIS di Valenzano.

News ed eventi

 
titolo